Comprare un iPhone nuovo richiede sicuramente un investimento oneroso: ma come fare per avere uno smartphone Apple a un prezzo nettamente inferiore?

Le soluzioni possono essere due: aspettare oltre un anno per trovare vecchi modelli a prezzi scontati oppure optare per un iphone ricondizionato.

Il mercato dei ricondizionati sale costantemente e molti utenti hanno visto questa possibilità di acquistare iPhone ricondizionati a prezzi più vantaggiosi come mood di investimento per il proprio device, ma spesso succede che non si sa se convenga o meno?

In questo blog post cerchiamo di spiegare nel dettaglio se conviene o meno comprare un iPhone ricondizionato.

La motivazione principale, sembrerà strano ma non è legata al prezzo.

Infatti, gli iPhone ricondizionati vengono ritirati e resi praticamente pari al nuovo rendendoli operativi e funzionanti esattamente come se fosse nuovo. Lo smartphone viene riportato alle condizioni di fabbrica, ripulito sia a livello software che fisico e nel caso ce ne fosse bisogno riparato nella sua totalità.

Il nostro laboratorio lavora giornalemnte 20 device siano questi Smartphone, tablet o computer.

Una volta ricondizionato lo smartphone viene messo in vendita e dato all’acquirente in condizioni certificate, infatti se sono presenti dei piccoli difetti come un lieve graffio sulla scocca, il prezzo è generalmente ancora più scontato.

Da qui la differenziazione tra grado Premium e grado Smart che potete approfondire in questa pagina.

Rispetto ad uno smartphone usato acquistato da un amico o da un perfetto sconosciuto su qualche marketplace, comprare un iPhone ricondizionato è un processo semplice e soprattutto offre diverse garanzie legali.

Quando si acquista un modello usato è possibile che non funzioni o presenti altri difetti e dopo averlo comprato è difficile tornare indietro e rivendicare i propri diritti.

Comprando invece un modello ricondizionato, si ha la possibilità di accedere a tutte le garanzie che solo un venditore professionista può offrire e sono molto simili all'acquisto del nuovo: diritto di recesso entro 14 i giorni dall’acquisto e 12 mesi di garanzia legale come previsto dalla legge italiana.

è banale dirlo ma lo specifichiamo sempre che la procedura di garanzia può essere attivata solo a specifiche condizioni e non per rotture che avvengono con dolo o comunque di mano propria (come avviene per il nuovo dal resto).

Quindi se dobbiamo rispondere in maniera secca e decisa alla domanda di questo post la risposta è sicuramente una e una sola e cioè: SI

Se vogliamo argomentarla ulteriormente la risposta rimane invariata e cioè SI conviene comprare un iPhone ricondizionato non tanto per il prezzo ma per tutte quelle garanzie che un modello usato reperito sul mercato non può dare.

Aggiungiamo il fatto che acquistare un telefono ricondizionato aiuta l'ambiente perchè, non andiamo a sottrare materie prime ed energia per la produzione che, visto i tempi in cui viviamo, come base di ragionamento per la scelta dovrebbe essere messa come primo posto!

Comments (0)

No comments at this moment
Product added to wishlist
Prodotto aggiunto alla comparazione

Lo store di Thz Informatica utilizza i cookies che sono necessari al corretto funzionamento del sito. Possono anche essere utilizzate altre categorie di cookies che servono a personalizzare la vostra esperienza di navigazione, diffondere offerte commerciali personalizzate oppure effettuare analisi per il perfezionamento della nostra offerta. È possibile ritirare il proprio consenso in qualunque momento utilizzando il link “Politica dei cookies”.  

Leggi la politica di confidenzialità